Sportello edilizia

Con ANAEPA e lo Sportello Edilizia accedi ad un mondo di servizi dedicati all'edilizia

L’Ufficio Appalti si occupa di tutto ciò che riguarda la partecipazione di imprese ad appalti pubblici e gestione della gara, Confartigianato Imprese Perugia assisterà le imprese associate passo a passo all'accesso ai seguenti servizi:
  • Via alla gara
  • Iscrizione al MEPA - Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione
  • Attestazione SOA
  • Iscrizione all'Elenco Regionale delle Imprese

  • 1Via alla Gara, accesso al mercato dei lavori pubblici
    Via alla Gara è un'innovativa piattaforma Web attraverso la quale possibile ottenere la mappa dettagliata di tutte le gare pubbliche che si svolgono in Italia e i relativi esiti. Per accedere a questo servizio gratuito l'impresa dovrà essere associata a Confartigianato. Accedi a alla piattaforma Via alla Gara con Confartigianato Perugia.
    2Con Mepa avrai accesso al Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione
    Il Mercato Elettronico della P.A. (MePA) è un mercato digitale in cui le Amministrazioni abilitate possono acquistare, per valori inferiori alla soglia comunitaria, i beni e servizi offerti da fornitori abilitati a presentare i propri cataloghi sul sistema. Consip definisce con appositi bandi le tipologie di beni e servizi e le condizioni generali di fornitura, gestisce l’abilitazione dei fornitori e la pubblicazione e l’aggiornamento dei cataloghi. Accedendo alla Vetrina del Mercato Elettronico o navigando sul catalogo prodotti, le Amministrazioni possono verificare l’offerta di beni e/o servizi e, una volta abilitate, effettuare acquisti on line, confrontando le proposte dei diversi fornitori e scegliendo quella più rispondente alle proprie esigenze. Scopri di più su come accedere al M.E.P.A. con Confartigianato Imprese Perugia
    3Acquisisci l'Attestazione SOA
    Tramite il Servizio Appalti di Confartigianato Imprese Perugia le imprese associate hanno la possibilità di usufruire della nostra assistenza nel conseguimento dell’attestazione SOA.

    L’Attestazione SOA qualifica l’azienda ad appaltare opere per categorie e classifiche di importi. Le categorie di opere in cui si potrà essere attestati sono 47: 13 di esse rappresentano opere di carattere generale (edilizia civile e industriale, fogne e acquedotti, strade, restauri, etc.) e 34 di esse sono opere specializzate (impianti, restauri di superfici decorate, scavi, demolizioni, arredo urbano, finiture tecniche, finiture in legno, in vetro e in gesso, arginature etc.). Le classifiche di qualificazione raggiungibili sono 8, ovvero, espresse in Euro:

  • I pari a € 258.228
  • II pari a € 516.000
  • III pari a € 1.033.000
  • III bis pari a € 1.500.000
  • IV pari a € 2.582.000
  • IV bis pari a 3.500.000
  • V pari a € 5.165.000
  • VI pari a € 10.329.000
  • VII pari a € 15.494.000
  • VIII oltre a € 15.494.000


  • Esse abilitano l’impresa a partecipare ad appalti con importi pari alla relativa classifica, accresciuta di un quinto (cioè incrementata del 20%) La classifica di importo è ovviamente commisurata alla capacità tecnica ed economica dell’impresa.
    4Iscrizione Elenco Regionale delle imprese
    L'Elenco regionale delle imprese rappresenta un'opportunità importante per le stazioni appaltanti alle quali offre uno strumento che le agevola nelle procedure di affidamento di interventi di importo non particolarmente elevato, per i quali è possibile utilizzare la procedura negoziata, poiché mette a disposizione nominativi di operatori già qualificati dall'amministrazione regionale. È allo stesso tempo un'opportunità per le imprese cui dà la possibilità di entrare a far parte di un elenco che possa tradursi in procedure semplificate e trasparenti di partecipazione agli appalti.

    Per iscriversi al primo Elenco ci sarà tempo fino al 31 dicembre prossimo. Possono richiedere l'iscrizione gli imprenditori individuali, anche artigiani, le società commerciali, le società cooperative; i consorzi fra società cooperative di produzione e lavoro; i consorzi stabili. L'Elenco è sempre aperto ed è aggiornato una volta all'anno con le domande pervenute entro il 31 dicembre. La durata è quinquennale, a partire dalla pubblicazione sul Bollettino ufficiale della Regione, con l'obbligo per chi ha prodotto le ‘ulteriori informazioni' sull'impresa in materia di regolarità contributiva e sicurezza di comunicare la persistenza dei requisiti o l'aggiornamento".
    Contattataci per parlare con i nostri consulenti o per avere maggiori informazioni

    Tel: 075 99 77 000 | Fax: 0759977030
    Email: info@confartigianatoperugia.com | PEC: confartigianato.perugia@ticertifica.it
    (specificare nell'oggetto "Sportello Edilizia")

    Orari
    Lun-Gio 9.00-13.00 e15.00-17.00

    Ven 9.00-13.00


    Per farci sapere di cosa hai bisogno puoi anche contattarci da qui.